Il nuovo che non avanza

27Nov07

Uno degli Amici di Maria de Filippi è gay.

[Non capisco il clamore,

qualcuno mi dica in che punto dovrei stupirmi!

O solo io pensavo che da Leonardo Fumarola della prima edizione in poi…]

Comunque vi racconto, perché a me ha fatto un sacco ridere la confusione nata da questa vicenda.

L’inadeguatezza fatta diretta tv, possiamo dire.

Protagonisti:

Una manciata di giovani wannabes, alcuni talentuosi, su altri stendiamo un velo pietoso, e un insegnante, wannabe giovane.

Luogo del delitto:

Uno di quei cubicoli tutti specchi e parquet soprannominati immeritatamente aule.

Svolgimento:

La professoressa Fioretta Mari, in preda a una cura ormonale sbilanciata contro la menopausa, decide che è ora di fare uno di quegli elettrizzanti esercizi di introspezione recitativa, probabilmente non del tutto conscia del pericolo incombente.

Prende due ragazzi a caso dal gruppo in un clima da decimazione vecchio-stile Gestapo.

Uno è Sebastiano. Uno che mi è stato simpatico fin dalla prima volta che l’ho visto, ossia da l’altro ieri, giorno in cui ho scoperto esistere SKY VIVO, un canale dedito totalmente all’Amicismo, robe da disdire il contratto con Rupert Murdoch, ma non divaghiamo.

L’altra è Cassandra. Una che prima di ieri non avevo mai visto, ma che non mi sta simpatica. Proprio per niente, eh.

Fioretta: Dai Cassandra, cos’è Sebastiano? Un telefono? Un porta-dolci?

Sebastiano: [Non parla, ma muore un po’ dentro].

Cassandra: No, è un palo.

Fioretta: Beeeelliiissiimooo…un palo! Dai, addobbalo! Mettici dei fili, spoglialo, mettici una donna vicino…

Sebastiano: [Non parla, finisce di morire interiormente].

Cassandra: Ma no… [avrebbe voluto dire, ma che cazzo mi stai facendo fare?! Cioè, una donna vicino? Tipo palo della Sip sulla statale con meretrice a fianco?!]

Fioretta: Scuotilo, urlagli contro. Perché tu non lo sai, ma avresti potuto amarlo…perché dall’amore nasce l’odio… [continua il delirio]

Cassandra: [scuote il palo con violenza crescente]

Sebastiano: [si lascia scuotere che tanto ormai è morto].

Il pathos cresce. L’emozione esplode. La tensione si taglia con un grissino.

Cassandra: [urla, ma fortissimo proprio] Perché amiamo la stessa persona????Fioretta: Oh-oh…gravetta come cosa. Cosa faccio? Vado avanti? [Mi do fuoco?, no eh?]

Sebastiano: [colpito e affondato, sibila] Posso uscire?

Cassandra: [si abbandona alle lacrime]

Fioretta: No! Tu resti lì e tiri fuori le palle…

Fine della vicenda più non-sense della stagione.

La diretta viene interrotta. Poi viene ripresa, poi viene oscurata a singhiozzo.

Gli autori cercano di buttare una pezza con chiarimenti che non chiariscono assolutamente nulla.

In definitiva si deduce:

  • un clima di imbarazzo enorme ed inspiegabile da parte di autori e ragazzi;
  • la volontà di insabbiare l’evento mortificando la voracità gossippara del pubblico;
  • la morte dello spirito del reality.

Tutto questo per non permettere allo spettatore di non dedurre quello che uno, in teoria, aveva dedotto fin dalla prima puntata della prima edizione: l’omosessualità, dedotta o indotta chissà, di gran parte dello staff degli Amici di Maria la Sanguinaria.

[Ne parlano anche qui e qui, perché nella blogosfera si ama il gossip becero a sfondo Triangolo].



29 Responses to “Il nuovo che non avanza”

  1. Per me SKYVIVO ormai è una droga… però questa cosa me la sono persa….
    ieri non sono riuscita a vederlo!!!

    una volta che succede qualcosa io decido di andare al cinema…

  2. la Mari è pazza!! pure quella Cassandra però…che discrezione

  3. 3 serenissimamente

    MA sebastiano mi sa che è il mio concittadino… gioiaaaa…. caro….. io ti sono vicina! ma non accuso cassandra perchè tnt prima o poi si veniva a sapere!!

  4. Senti io ci ho provato. L’argomento mi interessa e lui è pure caruccio, ma… non ce la faccio a guardare il video. Non ce la faccio proprio. Mi sono fermato dopo 41 secondi…
    Mi puoi perdonare? Posso limitarmi alla tua trascrizione commentata? Adesso vado a prendere un Maloox.

  5. ignoro completamente gli antefatti però magari è lei che è lesbica..può essere?
    gianl, se tu fossi un oggetto per me saresti un acino d’uva, vedi un po’ tu come prendere ‘sta cosa..

  6. ma dov’è l’introspezione nel fare del compagno un palo?😐 mi sfugge qualcosa… ma del resto si sa… io non sono un’artista -.-”

  7. Lo squallore si capisce immediatamente: “Voi siete simboli!”
    Simboli… ‘sti ca$£i… di una società ridicola e di una televisione sempre più scadente!
    E poi… che metodo di insegnamento è? Lo scojonasky???
    Mah…

  8. 8 silvia

    …x non e vero questo…seba non e cio che pensi tu!!!

  9. 9 silvia

    …se avete delle immagini dei ragazzi di amici me le potete inviare o dire in che sito devo andare x vederle…soprattutto di marco carta!!! aspetto una risposta grazie ciao ciao

  10. Non ci sto dentro…. come faccio adesso a concentrarmi… chiediamo che la giustizia italiana faccia luce su questa inquietante vicenda…

  11. Ah, ma perché, diceva sul serio, la Cassandra?

    (Bel nome, Cassandra. Non può competere con FIORETTA, ma insomma…)

  12. Mi sono ritrovato a ridere come un imbecille davanti al tuo “doppiaggio commentato”.
    Certo che anche SKY fa tv di qualità, eh?:)

  13. Grazie per avermi fatto vivere questi bellissimi dieci minuti.

  14. pensierorosa: Eh…riuscire a coniugare vita reale e SKY VIVO è difficile…alla fine una delle due cose soccomberà…
    findarto: Ma anche che interpretazione!
    serenissimamente : Non so nemmeno di dove sia il caro Sebastiano… forza e coraggio a lui!
    samuelesiani: Addirittura! Un po’ di Imodium, poi sarebbe proprio la morte sua!
    LSD: Mmmm…e tu sei una crosta di polenta. Ochei?
    Amelia: Ma non lo sai che pure Freud faceva fare questi esercizi ad Anna O. e pazienti vari? “Tu Anna O. sei un bicchiere” diceva… e da lì partiva l’analisi…
    amosgitai: Ahah! Suona meglio Skojonasky che metodo Mari… registra il marchio, mi raccomando!
    silvia : E non ti ho ancora detto cosa penso che sia Marco Carta!😉
    Derrik: Tu ci ridi…ma io con ‘sta storia per un momento ho lasciato perdere gli aggiornamenti di Repubblica.it a proposito del caso Meredith…
    LaRiflessiva: Eh sai com’è…le Cassandre hanno questo vizio di urlare premonizioni ai quattro venti e non essere cacate di striscio da nessuno…
    MaD: Certo che si… Scai è l’ultima frontiera della perversione televisiva!
    Mr. Ponz: E tu te ne stai in Canadà mentre in Italia succede il quarantotto…fossi in te tornerei di corsa, per il pomeridiano del sabato, almeno!

  15. 15 serenissimamente

    conosco solo sebastiano perchè in città c’è la sua foto in molti negozi “per sostenerlo tutti insieme”, poi del resto non guardo amici, ma ci ho riflettuto (per farti capire quanto prendo a cuore i tuoi post..) e secondo me è probabile che sia lei che è lesbica… comunque è stata grande la mari quando gli ha detto “tira fuori le palle!!”

  16. oddio, questa me l’ero persa… sarà perchè dopo la prima edizione li ho persi un po’ tutti… però sto Seba è caruccio…

  17. Please dimmi che dopo il “Tira fuori le palle” posso smettere di guardare…non resistevo più! Ma non c’è una versione più breve del video?

    ps: ma cos’è sta cosa? una lezione di recitazione? un gruppo di sostegno? o l’ennesima minkiata finta inventata dalla deFilippi per alzare l’audience??

  18. crosta di polenta eh? allora addobbami! cosa aspetti, smettila di stare lì immobile! l’amore è odio, i finferli sono in fiore e la nostra amica mari si fa di acidi

  19. -ti sei lavato stamattina?
    -sì
    -allora spoglialo…

  20. Ma del successivo litigio con scuotimento di chiappe cosa ne dobbiamo pensare?

  21. Credo che più sconcertante di impegnare banda per trasmettere la sorella di Sally Spectra che gratta gli abissi della demenza senile non ci sia proprio niente….

  22. Oh. Mio. Dio. Cosa mi sono perso in tutti questi anni?

  23. 23 Anonimo

    apparte che:
    -una grinta e un’immaginazione sta cassandra… io mi aspettavo che la fioretta (o almeno uno dei suoi ormoni) le avrebbe urlato di farci della lap dance, tanto per sfamare quel sadismo/eccitamento poco latente.
    -ha fatto fare l’esercizio con la mossa solo per farsi ballare le tette, presa com’era dalla libido.
    -aveva bisogno del permesso di quell’altro per fare cosa?
    -ho pensato che potresti chiamarti tipo gianluigi e la cosa non mi era mai passata di mente, che strani effetti la febbre…
    (D)

  24. che noia l’edizione di quest’anno, all’-ornalo- già ho stoppato perchè mi stava calando sonno.

  25. serenissimamente : Hai sprecato addirittura calorie per la riflessione…non serviva! No, no..è lui che è ghei!
    uglypostcards: Nemmeno io sono un grande appassionato, ma quando capita guardo questa sporcizia e rido sotto ai baffi!
    lawrence87: Si si, hai visto a sufficienza! A quanto pare è un outing…e se vuoi più info a riguardo vai su wikipedia che io conosco solo il termine tecnico e non il suo significato!😉
    LSD: La puzza può essere profumo quando la speranza si colora d’elettricità! Canto la morte mangiando croste di polenta e pop-corn…
    skalabrina: Dai…non è fantastico anche questo botta e risposta completamente sconclusionato?
    LaRiflessiva: Io penserei a un palo mosso dalla Bora…poi boh…
    oby: E pensare che io con queste cose mi ci diverto…A proposito, l’altro giorno m’hanno detto che Sally Spectra è morta…qualcuno conferma?
    ascensions: Fondamentalmente adolescenti velatamente omosessuali che cantano e ballano e adolescenti apertamente arpie che si tirano i capelli a vicenda…
    (D): Si che poi io mi chiamo gianleopoldo…e non è mica colpa della febbre!😉

  26. Ma no…era proprio dopo l’ornalo che si slacciavano reggiseni e partivano i primi colpi di lupara!

  27. ma la gente riesce a guardare veramente queste cose?
    Dio mio, mi sono annoiata a morte.

  28. Cioè… Io non ho parole!!!
    [Premessa: la scorsa settimana ho visto due puntate di “Amici” (su can 5), e ho capito che Cassandra sta con Francesco (un ballerino biondino).]
    La cosa che mi sconvolge non è che Sebastiano sia omosessuale oppure no, anzi, mi è stato simpatico da subito e mi è davvero dispiaciuto che l’abbiano preferito ad un altro attore.
    Il problema è come una “professoressa” abbia potuto trattare in quel modo un alunno… E, da quel che ho visto, mi sembra che abbia riservato quel trattamento solo a lui…
    Io, una che mi tratta così, la denuncio!

  29. 29 myta

    oggi tu non lo sai ma sei il mio simbolo per un giorno, oppure il mio palo, il mio sebastiano..era una giornata limpida ma fredda, di quella glacialità che si taglia con il grissino..una giornata di merda, tutta lavoro senza riuscire a fare quello che dovevo e quindi.. come dice vasco ho preso la testa fra le mani e ho rimandato tutto a domani..finchè la sorte non mi ha portato qui..da te..e..sei riuscito a farmi ridere. Di gusto. E ora sono serena. Mi dispiace solo che i pali non ridano.


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: